‘Sto pensando che…ho fatto e faccio tutto questo perché disegnare e colorare ti aiuta a rilassarti e ti ricarica allo stesso tempo!
..ti aiuta a “buttar via la spazzatura” e ti libera la mente!’

-Cinzia-
“Il profumo dei pastelli appena temperati…”

Ed è proprio dalla mia citazione in alto alla pagina che è nata la prima idea; quella del libro da LEGGERE, da INVENTARE, da #COLORARE!

e…proprio come se fosse una #favola, vi #racconto che:


– un giorno, due sorelle inseparabili che si chiamano Marina e Michela decisero di scrivere su di un quaderno rosso alcune favolette inventate. Così, giorno dopo giorno, mese dopo mese, le pagine di questo quadernetto rosso iniziarono a riempirsi e la mamma disse loro:
“Se riuscirete a scrivere abbastanza favole, potremmo provare a fare un #libro!”
L’ entusiasmo delle due sorelle schizzò alle stelle e…dopo circa un anno, le favole erano pronte per essere lette e…scelte! –

Marina e Michela adesso hanno (quasi) 13 e (quasi) 11 anni, non hanno uno smartphone personale e sono da sempre le mie più grandi mentori, quelle che spesso mi hanno fatto capire qual era la cosa più giusta da fare, quelle che mi hanno dato la forza in tutti i momenti di difficoltà, quelle che…anche in questo caso sono state TUTTO!!! Sì, perché Marina e Michela sono l’ANIMA DEL LIBRO, sono loro che ancora una volta mi hanno fatto capire che nell’epoca dove TUTTO E’ SEMPRE PIÙ DIGITALE, forse è proprio il caso di fare un passo indietro e di tornare ad apprezzare i colori, i pastelli (e ad annusarne il profumo), i pennarelli e tutto ciò con cui possiamo dar vita e colore ad un semplice foglio di carta e non ad uno schermo di un tablet o di uno smartphone facendo finta di “colorare con le dita”!

Con le mie figlie condivido questa meravigliosa esperienza: abbiamo inventato un libro partendo da ZERO..!!! Solo con fogli e matite con cui sono nate le prime bozze di disegni, le prime favole e, giorno dopo giorno, l’abbiamo visto crescere sotto i nostri occhi. Marina e Michela hanno inventato le favole con tutti i relativi disegni (che ovviamente sono a “misura di bambino”) e io? …
E io che ho sempre avuto la passione per il disegno, mi sono divertita a inventare alcuni disegni per i “più grandi” per dar modo a tutti genitori, nonni, zii, cugini e amici, non solo di leggere le favole ma di colorare insieme ai propri cuccioli!

E…le idee continuano, l’esperienza continua!

Please follow and like us:
error
Categorie: Curiosità

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook